Strage a Nizza: camion sulla folla e spari, 80 morti. «Tanti i bambini» È stato un nizzardo di origini tunisine

Stava terminando la festa per il 14 luglio lungo la Promenade des Anglais quando l'attentatore è entrato in azione.
Più di cento i feriti.
Morto il conducente del mezzo, sarebbe di origine tunisina ma residente a Nizza.
 Aveva 31 anni.
Caccia a complici.
 Hollande prolunga stato d'emergenza di altri tre mesi e richiama i riservisti.
 Alla vigilia della festività l'allarme della polizia: "Possibili attacchi con veicoli e autobomba" Non ho parole ma in che mondo viviamo?

Leggi tutto l'articolo