StraordiMario, zeru tarjete amarilla

Di riffa o di raffa; e spingi a destra e poi a sinistra.
Attacca centrale e rifliudifica di nuovo sulle fasce.
Finalmente la pelota ha avuto il buon senso di depositarsi nella rete parmigiana.
La prima volta grazie ad un golasso di Eto'o, uno di quei goal che valgono il prezzo del biglietto.
La seconda, con il Parma votato all'attacco , su di un rapido contropiede - anzi no RIPARTENZA- Milito ( classe e precisione ) l'ha messa laddove Mirante  nulla poteva.
Risultato tondo, risultato all'inglese : buon viatico per match che a breve riempiranno S.Siro come non mai.
Il Barca del Gitano Traditore e' alle porte.
I Catalani scenderanno da queste parti per vincere come e' loro abitudine, noi dall'altra cercheremo di non piegarci di fronte all'armata blau-grana.
Anzi.
Eto'o e soci hanno dimostrato grande maturita' tattica nella partita odierna con i parmigiani.
Di piu' la buona nuova della giornata e' la capacita' - non indifferente - di Supermario Balotelli di non essere finito sul taccuino dell'arbitro Rosetti.
Piccolo passo per il delantero neroazzurro verso un ben augurante cambiamento caratteriale. 

Leggi tutto l'articolo