Stromboli-Etna, l'allerta torna "verde" (attività ordinaria)

Dalle valutazioni emerse durante la riunione con i Centri di Competenza e il Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana, il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto, per i vulcani Etna e Stromboli, il rientro al livello di allerta verde, che corrisponde all’attività ordinaria, come previsto dai rispettivi piani di emergenza. Tale valutazione è basata sulle segnalazioni delle fenomenologie e sulle valutazioni di pericolosità rese disponibili dai Centri di Competenza che monitorano i due Vulcani, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Osservatorio Etneo, Osservatorio Vesuviano e Sezione di Palermo), il Dipartimento Scienza della Terra dell’Università di Firenze e il Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente.
Il livello di allerta verde – che prevede parametri di monitoraggio nella norma per entrambi i vulcani – indica per lo Stromboli, un’attività vulcanica di tipo stromboliano persistente e di in...

Leggi tutto l'articolo