Stromboli, vento leggero per il via della "Middle Sea Race"

di Gian Luca Pasini
Previsioni di vento leggero e contrario nella prima parte della Rolex Middle Sea Race che parte questa mattina dal Gran Harbour di Malta per un percorso di 606 miglia che lascia a sinistra la Sicilia, Favignana, Lampedusa e Pantelleria e torna a Malta. “Fino allo Stretto di Messina e poi a Stromboli”, dice Giovanni Soldini, in gara con il trimarano Maserati Multi 70 dotato di ali, i foil “il vento sotto i 12 nodi favorirà il nostro avversario diretto, il trimarano PowerPlay, che non ha foil ma derive normali che per la loro forma fanno meno attrito in acqua. Ma dopo Stromboli il vento da Nord dovrebbe rinforzare e potremo cominciare a volare. Vedremo”. La 39a Rolex Middle Sea Race schiera una flotta di 136 barche con 22 italiane. Se nei multiscafi la lotta è tra Maserati Multi 70 e PowerPlay, nei monoscafi tra i favoriti lo statunitense Rambler 88, vincitore nel 2017 e il tedesco Momo con Francesco De Angelis, Romolo Ranieri e Matteo Auguadro. Record da battere: ...

Leggi tutto l'articolo