Strudel di mele

Lo strudel di mele è la versione più classica del celeberrimo dolce tirolese, una delle specialità della gastronomia altoatesina, noto e amato in tutto il mondo.
L’ideale per un dessert prelibato, una colazione, uno spuntino di metà pomeriggio, anche se c’è pure chi lo mangia come vero e proprio pasto.
Questa, in particolare, è la ricetta di uno strudel di mele molto speciale, arricchito da gherigli di noci e mandorle lievemente tostate al posto dei pinoli, che renderanno la farcitura ancora più gustosa e profumata.
Come si prepara uno strudel di mele Basta poco, poi, per personalizzarla (tipiche varianti possono essere lo strudel di mele con lo zenzero, lo strudel con mele e crema o il delizioso Apfelstrudel austriaco), mentre non occorre che variare l’ingrediente base per realizzare tanti altri tipi di strudel come quello al rabarbaro, di cavolo e funghi, salato agli spinaci, con ortaggi e provola, ai funghi, di uva e – per finire – il romantico Strudel di Natale.

Leggi tutto l'articolo