Stupido berlusconiano!

Oggi è Natale, bisogna essere più buoni, così dicono, anche chi non è cattolico è influenzato dal clima natalizio.
Con berlusconi no, non è possibile, bisogna bastonarlo anche a Natale, altrimenti rialza la testa.
Ma come al solito il problema non è lui, il problema sono gli italiani, gli italiani che ancora gli credono.
Allora nel mio piccolo, oggi che è Natale, mi prefiggo un proposito, toglierò il saluto e l’amicizia su Facebook a tutti i conoscenti che si professeranno berlusconiani.
Perché oggi continuare ad essere berlusconiani è sinonimo di stupidità, ma tutto ha un limite.
 

Leggi tutto l'articolo