Su 29 euro che paghi la tua t-shirt, al lavoratore del Bangladesh restano solo 18 centesimi!

 

 
.
.
seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 
.
.
 
Su 29 euro che paghi la tua t-shirt, al lavoratore del Bangladesh restano solo 18 centesimi!
Il costo di produzione di una t-shirt
Nel mondo vengono prodotte più di 2 miliardi t-shirt ogni anno. Ti sei mai chiesto quanto costa produrre una t-shirt? Il prezzo di un indumento base come la t-shirt può essere utile per capire l’incongruenza tra il prezzo all’ingrosso e quello al dettaglio.
Qual è il vero costo di una t-shirt?
Su 29 euro di costo, prezzo medio, cosa resta al lavoratore? Bene, solo 0,18 centesimi (0,6%). Il costo maggiore, 17 euro (59%), viene assorbito dalla distribuzione.
I lavoratori delle fabbriche del Bangladesh che producono queste magliette, vengono sfruttati con una paga da miseria, 30-40 euro al mese, uno dei salari più bassi al mondo, circa un quarto di quello cinese. Assurdo vero?
Spiega Deborah Lucchetti, portavoce della Campagna Abiti Puliti: “I marchi occidentali, committenti delle fabbriche te...

Leggi tutto l'articolo