SubsOnicA

Se tutto ciò che cerco nasconde un movimento Quale destinazione può incontrarci Se in tutto ciò che inquadro il senso è già sfocato Qual è l'angolazione per fissarci Strade che si lasciano guidare forte Poche parole piogge calde e buio Tergicristalli e curve da drizzare Strade che si lasciano dimenticare Leggero in fondo solo l'umore acceso al volo Senza lasciare il tempo di pensarci Ti guardo che mi guardi non so se salutarti O fare finta che non sia già tardi Strade che si lasciano guidare forte Poche parole piogge calde e buio Tergicristalli e curve da drizzare Strade che si lasciano dimenticare Strade che si lasciano guidare forte (andare via così) Poche parole piogge calde e buio (via così… via così) Tergicristalli e curve da tremare Strade che si lasciano dimenticare Strade che si lasciano guidare forte Poche parole piogge calde e buio Tergicristalli e curve da drizzare Strade che si lasciano dimenticare Strade che si lasciano guidare forte (andare via così) Poche parole piogge calde e buio (via così… via così) Tergicristalli e curve da tremare Strade che si lasciano dimenticare Forse sta a pochi metri da me Quello che cerco e vorrei trovare La forza di fermarmi Perchè sto già scappando mentre non riesco A stringere più a fondo e ora che sto correndo Vorrei che fossi con me Che fossi qui Sento a pochi metri da me Quello che c'era e vorrei trovare La forza di voltarmi Perchè se stai svanendo io non ci riesco A stringere più a fondo ora che sotto il mondo Vorrei che tu fossi qui Che fossi qui

Leggi tutto l'articolo