Sull’indebita ingerenza dell’ONU stiamo con Salvini!

"L'Italia negli ultimi anni ha accolto 700 mila immigrati, molti dei quali clandestini, e non ha mai ricevuto collaborazione dagli altri Paesi europei. Quindi non accettiamo lezioni da nessuno, tantomeno dall'Onu che si conferma prevenuta, inutilmente costosa e disinformata".
Così il vicepremier Salvini commenta l'allarme Onu sul razzismo. "Le forze dell'ordine smentiscono che ci sia tale allarme", continua, e le Nazioni Unite "indaghino su quegli Stati membri che ignorano diritti elementari, come libertà e parità tra uomo e donna".

E noi diciamo all’ONU di preoccuparsi di tutte le guerre e di tutti i conflitti, con la partecipazione colpevole dell’Occidente, sparsi per tutto il pianeta!
*****
Ad Alessandro Di Battista consiglieremmo, invece, di non sostituirsi alla Magistratura! Sarà la Magistratura a far rispettare le sentenze o meno sulla questione dei fondi della Lega.
Piuttosto Di Battista, essendo responsabile dei meetup, almeno fino a poco tempo fa lo era, dovrebbe pensare...

Leggi tutto l'articolo