Superstrada: Investito cinghiale di 200 chili

Cronaca sabato 30 aprile 2016, 07:00 Superstrada: Investito cinghiale di 200 chili E’ successo poco prima dell’alba di mercoledì scorso tra i comuni di Vigliano e Valdengo.
Il conducente dell’auto, una guardia giurata, uscito miracolosamente illeso dall’incidente Brutta avventura per una guardia giurata della Groop Service 2000 che, poco prima dell’alba di mercoledì 27 aprile, ha investito con l’auto un cinghiale del peso di circa 200 chili lungo la superstrada Biella-Cossato.
Erano circa le 4 del mattino e l’agente stava viaggiando in direzione Biella quando, tra il comune di Valdengo e quello di Vigliano, improvvisamente, si è trovato la sagoma scura davanti.
Inutile il tentativo di sterzare per evitare l’impatto, devastante, che ha semi distrutto l’auto e fatto scoppiare l’airbag.
Sceso dal mezzo, la guardia si è trovata davanti un ungulato di dimensioni eccezionali, sicuramente un maschio, lungo circa un metro e mezzo.
Quando i volontari del coordinamento provinciale sono giunti sul posto per recuperare la carcassa dell’animale hanno faticato anche con l’argano a caricarlo sul furgone, per via del peso che si aggirava sui 200 chilogrammi.
E’ la prima volta che si registra un investimento di cinghiale in Superstrada, dopo i diversi incidenti avvenuti in vie meno frequentate del biellese.
La gravità dell’accaduto è data dal fatto che la Biella-Cossato è particolarmente trafficata e le auto sfrecciano a velocità elevate.
Il rischio, concreto, è che se un altro automobilista venisse coinvolto in un episodio analogo, possa non essere così fortunato come la guardia giurata da uscirne incolume.
http://www.newsbiella.it/2016/04/30/leggi-notizia/argomenti/cronaca-5/articolo/superstrada-investito-cinghiale-di-200-chili.html

Leggi tutto l'articolo