Suspiria, 1977, recensione di Biagio Giordano

Suspiria
Horror
Anno: 1977
Regia: Dario Argento
Attori: Jessica Harper, Stefania Casini, Joan Bennett, Alida Valli
Paese: Italia
Durata: 98 min
Susy Benner è una appassionata studentessa di danza classica, un giorno decide di perfezionare le sue qualità artistiche, e lo fa iscrivendosi ad una prestigiosa accademia di danza di Friburgo.
La ragazza fa il suo arrivo in città in una notte tempestosa, dalle atmosfere spettrali, misteriosamente minacciose. E' come se questo inizio filmico volesse già immettere lo spettatore nel principale binario conduttore del racconto, che si inoltra, come un trenino della paura di un Luna Park, nella casa degli orrori, preannunciando guai in arrivo per i personaggi protagonisti.
Appena giunta nella scuola Susy si trova infatti immersa in un groviglio di strani episodi, tutti violenti, e indecifrabili. All'ingresso incrocia una ragazza, Pat, dallo sguardo spaventato, intenta a lasciare frettolosamente l'edificio: la ragazza urla straziata alcune parole ch...

Leggi tutto l'articolo