Sventrano muro della banca e portano via il bancomat

Cronaca
03 settembre 2018
Sventrano muro della banca e portano via il bancomat
La banda ha usato un carro attrezzi come ariete ai danni del Crédit Agricole. Il colpo alle 3.30 a Ospedaletto, bottino è di decine di migliaia di euro
di Pietro Barghigiani

PISA. Una parete tirata giù con una costellazione di vetri infranti a terra. Un fanale rimasto sull’asfalto con frammenti di plastica rossi a fare da contorno. E la sirena dell’allarme a rompere il silenzio della notte nella zona industriale di Ospedaletto. È toccato all’agenzia del Crédit Agricole di via Scornigiana diventare l’ennesima tappa di un circuito di furti che da tempo sembrava essersi interrotto. Quando si tratta di assaltare i bancomat i sistemi sono due. Si usa l’acetilene e con un bòtto l’obiettivo si piega alla volontà dei banditi. Oppure si ricorre al metodo dell’ariete. È quello che ha adottato nella notte, intorno alle 3.30, una banda di almeno tre-quattro persone arrivata a bordo di un carro attrezzi nel par...

Leggi tutto l'articolo