TARIFFE PER LUCE E GAS: ARRIVANO I RIBASSI

da Guardia Civica Nuovi ribassi in arrivo per le bollette di luce e gas: dal primo luglio le tariffe del metano dovrebbero registrare un calo del 9,5 per cento mentre quelle elettriche dovrebbero scendere del 2,1 per cento.
E' quanto prevede Nomisma Energia che stima, per il prossimo trimestre luglio-settembre, un risparmio annuo per le famiglie italiane di circa 107 euro.
Se le stime saranno confermate dall'aggiornamento trimestrale - atteso dall'Authority per l'energia entro fine giugno - per il gas la minor spesa sarà di circa 97 euro l'anno a famiglia mentre per la luce si attesterà sui 9,5 euro.
Il calo si andrebbe ad aggiungere a quelli già scattati nel primo e secondo trimestre 2009 quando, dopo 5 trimestri di forti aumenti, le tariffe sono tornate a calare, spinte dal ripiegamento delle quotazioni dell'oro nero.
Per quanto riguarda l'elettricità - spiega Davide Tabarelli, esperto tariffario di Nomisma Energia - le stime si basano sull'andamento dei prezzi di Borsa e dei costi per l'acquisto del gas, principale fonte per la produzione elettrica, mentre per il metano le previsioni sono elaborate in base agli automatismi tariffari legati a greggio e prodotti petroliferi".

Leggi tutto l'articolo