TAVOLATA DI TROIE

Pochi giorni fa mi sono ritrovata a mangiare (pranzo) in pizzeria con due colleghe, una che conosco da tre mesi e mezzo e che è diventata già mia amica oltre che collega, e una nuova, che conosciamo da pochi giorni, e che ci sembrava carino invitare con noi.
Questa è una giovane di signora di 39 anni, separata, con due figlie una di 15 anni e l'altra di 9.
Almeno questo è quello che sapevamo di lei, oltre al fatto che se la vedi da lontano per come si veste sembra una quindicenne, salvo poi avvicinarti e vedere seimila rughe e la pelle cotta e seccata dal sole delle lampade che, per sua ammissione, si fa tutto l'anno.Le sorprese sono venute nel corso del pranzo.Beh, la mia amica ha ricevuto una serie di chiamate al cellulare dal marito che è di una gelosia secondo me morbosa, dal momento che mi conosce, sa che pranziamo sempre insieme, che sul lavoro siamo tutte donne aparte uno che è brutto più della morte, vecchio (ultracinquantenne) e antipatico e che a una ragazza giovane come lei non verrebbe mai in mente di frequentare al di fuori del lavoro..(ha solo 30 anni ed è veramente bella, forse quello è l'unico motivo per cui lui non ha tutti i torti di essere geloso, anche se lei non glie ne dà motivo, è molto giovane e bella, somiglia vagamente a Martina Stella e non lo scrivo per fare una sciocca rima baciata...ma perchè è vero! )Ma non divaghiamo troppoIniziamo a ordinare le pizze e il bere.
Il cameriere ci porta il bere e intanto la mia amica, forse anche per avere un consiglio da me (che in realtà sono di pochi mesi più grande di lei) o dalla nostra conoscente che comunque essendo molto più vecchia ha anche molta più esperienza ci chiede un consiglio sulla gelosia del marito e il fatto che anche se lei sa che lui li usa per lavoro, a lei dà fastidio che lui abbia quattro cellulari e che anche quando sono insieme loro due soli lui li tiene sempre accesi e squillano in continuazione e lui si apparta a rispondere e poi nasconde sempre tutti i "corpi del reato"...Io lì per lì non sapevo se dovesse insospettrisi o meno perchè sapendo il lavoro che fa, più che altro gli consiglierei di fare attenzione alle intercettazioni ;(...scherzi a parte...l'altra commensale se n'è uscita con questa affermazione: anche il mio attuale compagno è molto geloso e non vuole che vesta sexy ma a me non me fotte un cazzo di quel cornuto, (alzando il tono di voce), tanto sto con lui per puro sfogo fisico e niente di più, e se voglio ne trovo mille altri meglio, tanto tutti gli uomini mi cercano...proprio nel clou delle [...]

Leggi tutto l'articolo