TEATRO ALLA SCALA - 31.05.2015 - LUCIA DI LAMMERMOOR

Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti e’ il secondo spettacolo a cui parteciperanno gli iscritti al Gruppo Interesse Scala promosso in collaborazione con il Comune di Oggiono.
Fonte: viaggi.michelin.it Lucia di Lammermoor rappresenta l’apice dell’opera lirica di matrice romantica.
Composta da Donizetti nel 1835 per il Teatro San Carlo di Napoli, dopo il primo, clamoroso successo, non ha mai smesso di emozionare, per più di 180 anni, il pubblico di tutto il mondo.
Il libretto, rielaborato da Salvatore Cammarano, attinge al romanzo di Walter Scott The Bride of Lammermoor, sintetizzandone mirabilmente la trama ed i caratteri intimi e psicologici dei personaggi pur mantenendo intatto il fascino dell’ambientazione romantica.
Fonte:belcantoitaliano Protagonisti del dramma sono:  Lord Enrico Ashton, fratello di Lucia Miss Lucia Sir Edgardo di Ravenwood, amato di Lucia Lord Arturo Bucklaw, sposo di Lucia Raimondo Bidebent, tutore e consigliere di Lucia Alisa, nutrice di Lucia Normanno Lord Enrico Ashton costringe con l’inganno la sorella Lucia a sposare Lord Arturo Bucklaw, pur sapendola innamorata di Sir Edgardo di Ravenwood, ultimo sopravvissuto della famiglia rivale.
Lucia non regge a questa imposizione, dettata, come spesso accadeva al tempo ( e accade in molte parti del mondo) a motivi politici e di denaro: uccide lo sposo nel talamo nuziale e muore alla fine della celeberrima Scena della Pazzia.
Edgardo, scoperto che l’amata non l’ha tradito ed e’ morta, si toglie la vita.
La musica di Donizetti completa mirabilmente l’atmosfera cupa dell’opera: pur attenendosi ai canoni formali dell’ opera di stampo rossiniano, introduce dei procedimenti melodici a supporto dell’espressività’.
  Il recitativo cede spesso il passo all’arioso e non si limita al solo ruolo di innesto della procedura narrativa, ma diventa mezzo di espressione dei sentimenti dei personaggi.
Per lo stesso fine espressivo, viene bandito il virtuosismo fine a sé stesso: tutto deve essere al servizio della drammaturgia.
A chi volesse approfondire gli aspetti piu’ significativi di quest’opera suggeriamo di cliccare qui.
Su youtube sono presenti diverse edizioni dell’opera completa.
Cliccate qui  per un’elenco delle edizioni disponibili.
Fatevi catturare, c'e' ancora qualche disponibilita' !

Leggi tutto l'articolo