TERMOLI. AUMENTANO DEL 5% LE DONAZIONI DI SANGUE

Le donazioni di sangue nel Basso Molise sono aumentate del 5%, consentendo, nel 2008 di coprire l'intero fabbisogno negli ospedali di Termoli e Larino, in provincia di Campobasso.
Oltre a cio' l'aumento delle donazioni ha contribuito al fabbisogno regionale di sangue grazie all'invio al Cardarelli di Campobasso di circa 1000 unita'.
Il 90% del sangue proviene da donatori iscritti all'Avis registrando un significativo aumento del numero delle donatrici.
Oltre all'Avis del comune di Termoli, che ha contribuito con circa 2000 donazioni, si sono distinte le sezioni di Montenero di Bisaccia, San Martino in Pensilis, Larino, Santa Croce di Magliano, Campomarino, San Felice del Molise e Mafalda.
(Fonte ADN Kronos)

Leggi tutto l'articolo