TESTO CRITICO PITTORE SCULTORE DECORATORE BIAGGI DANIELE , MILANO , LEGNANO

 
LA SCULTURA "RADICALE"
di RICCARDO MORI
L'uomo di oggi e' sempre piu circondato dal sintetico, dall tecnologia, dalla "virtualità" ; si trova nella possiibilità di comunicare in modi sempre piu immediati ma che ,visti in filigrana sono mediatissimi. Il paradosso di internet è quello di annullare e contemporaneamente creare una distanza comunicativa fra gli individui. La società attuale, dell'uomo "tecnologico",sempre piu basata sull'immagine, sull'immediato (quindi istantaneo, quindi anche effimero) e su una progressiva dipendenza dal cosidetto progressso e dalla tecnologia, ha portato e porta con se un certo distacco nei confronti di quanto riguarda le origine dell'uomo, la sua profondità storica, la sua identità. Da diverso tempo ormai si lamenta il declino valoriale specie guardando alle nuove generazioni , legato indubbiamente ad un senso di precarietà e smarrimento tipico di questi ultimi tempi; un distaccamento progressivo da quelle che è la "carta d'identità" dell'uomo , un af...

Leggi tutto l'articolo