TEVEZ A SKY: "Siamo un grande gruppo, Pogba è un fenomeno.

 Futuro? Oggi non rinnovo, ma in futuro posso cambiare idea" Parla l'Apache.
  © foto di www.imagephotoagency.it Intervistato nel dopo partita di Sky, l'attaccante della Juventus Carlos Tevez ha commentato il 4-0 con cui i bianconeri hanno battuto il Verona in casa.
Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.
Cosa è la miglior notizia serale? "Che siamo un grande gruppo, non solo gli undici in campo ma una grande squadra".
Su Pogba, cosa ti sorprende ancora di lui? "Tutto, ogni giorno in allenamento.
Paul è già un fenomeno per me, dipende da lui dove può arrivare".
Si parla della partenza tua nel 2016 e di Pogba.
Non c'è la pazza idea Champions da raggiungere? "Sì, è un sogno sul quale lavoriamo.
Ci proviamo, vogliamo fare del nostro meglio e crescere".
Ovviamente parliamo dei prossimi anni, non subito...
"Sì, ripeto, è un sogno.
Per vincere la Champions e proseguire questo momento straordinario bisogna costruire però piano piano la squadra, a piccoli passi".
Sei sicuro nel 2016 di voler tornare in Argentina? "Ho detto che al momento la mia idea è di non rinnovare.
E' una cosa che penso ora, non voglio mentire alla gente.
Non voglio dire firmerò per 5 anni, chiaro che posso ripensarci, tutto può cambiare.
Ma oggi è così.
Sento la Juventus come casa mia, sono felice e vivo questo momento unico".
C'è un'apertura...
"Sì, ho sempre detto che è un pensiero del momento.
Ad oggi non penso di rinnovare, ovvio che in un futuro può cambiare tutto".
I tifosi sperano che cambi idea...
"E' facile dire che firmo 5 anni e resto per sempre alla Juventus.
Io sono sincero, penso che la gente apprezzi questo".

Leggi tutto l'articolo