TI IGNORAVO GIA' PRIMA DELLO SMARTPHONE

Agli inizi del 2015 un pittore americano, del quale non si è obbligati a conoscere il nome, pubblicò su Twitter il Ritratto della famiglia Hirschsprung, dell'artista danese Kroyer.
A commento poche lapidarie parole:"How people ignored each other before smartphones".
Il numero di condivisioni raggiunse vette insperabili, molto probabilmente perché raccolse l'entusiasmo di tutti coloro ai quali non sembrava vero di poter contrastare il luogo comune secondo cui cellulari e Internet hanno finito con l'imporre modelli comportamentali improntati all'economia relazionale.Ora, se non brami di possedere la PlayStation4, se trovi i video di ScuolaZoo di un'imbecillità da orticaria, e se l'ultima volta che hai trasgredito l'hai fatto fumando marijuana in una decappottabile di liceale memoria, allora converrai che né Twitter né Instagram né Facebook potranno mai restituirti il calore conviviale della famiglia, degli amici o di una qualsivoglia comunità di umani.La buona notizia, per chi o...

Leggi tutto l'articolo