TITOLO:E’FINITA

TITOLO:E’FINITA
 
Capitolo 10
 
 
MULDER’S OFFICE  9:08  A.M.
 
Scully entrò in ufficio, decisa a parlagli. Già, ma a dirgli cosa?
Lui non c’era e così potette conservare il suo discorso, senza inizio, per il momento in cui avrebbe varcato quella porta.
Cercò di concentrarsi per essere in grado di aprire bocca, almeno.
Girò per la stanza,osservando quanto c’ era lì del loro lavoro, della loro vita.
Riconobbe la foto di Samantha che Mulder aveva sulla scrivania. Si sedette sulla sua sedia e la prese in mano.
“Aspettami in auto, ti raggiungo subito. Ho dimenticato di prendere una cosa nel mio ufficio!”
Fox entrò di spalle rivolgendosi a qualcuno nel corridoio.
Quando si voltò, gli mancò il respiro. Guardò Dana per qualche millesimo di secondo e poi si avvicinò a lei.
Senza dir nulla, aprì un cassetto della sua scrivania e prese il portafoglio. Lo richiuse.
Stava per uscire dalla stanza, ma Scully lo chiamò.
“Mulder!”
“Che c’è?”
“Dove stai andando?”
“In Florida.”
“In Florida? Che ci vai ...

Leggi tutto l'articolo