TORINO: ECCENTRICA NATURA A PALAZZO MADAMA

TORINO: ECCENTRICA NATURA A PALAZZO MADAMA     A Palazzo Madama di Torino si è inaugurata la mostra: L’eccentrica natura ritratta da Bartolomeo Bimbi per la famiglia Medici in cui i soggetti sono zucche e cocomeri enormi, strani cavolfiori, grosse albicocche, limoni cedrati giganti, cardi, meloni, fave, spighe di grano, grappoli d’uva, pere, datteri, barbabietole, girasoli, cavoli, funghi, castagne.
Bartolomeo Bimbi, appassionato del mondo vegetale, fece arrivare nuove specie e varietà da tutto il mondo catalogandole insieme a Pier Antonio Micheli, botanico della corte del Granduca Cosimo III, e soprattutto raffigurandole nella loro molteplice forme e colori.
Bartolomeo Bimbi (Firenze 1648 – 1730) insieme a Micheli, documentò così in straordinari dipinti la diversità vegetale e colturale che tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento era a disposizione negli immensi terreni della corte medicea, dove si sperimentavano nuovi innesti, essenze e sementi sconosciute, come racconta Baldinucci, il biografo del Bimbi.
Il frutto di questo grande lavoro di catalogazione scientifica è un corpus di opere unico nel panorama pittorico italiano, annoverabile tra i vertici della pittura di natura morta dell’epoca, oggi conservato al Museo di Storia Naturale dell’Università degli studi di Firenze e al Museo della natura morta nella Villa Medicea di Poggio a Caiano, da cui provengono i 25 dipinti in mostra a Palazzo Madama.
Le riproduzioni, realizzate da alcuni sapienti ceraioli come Clemente Susini, Francesco Calenzuoli, Luigi Calamai, costituiscono una collezione unica al mondo per bellezza e rigore scientifico.
A completare l’esposizione anche trenta raffigurazioni in cera provenienti dal Museo della Frutta Francesco Garner Valletti di Torino.
A.M.D.P.
Frutti e ortaggi stravaganti e bizzarri nei dipinti di Bartolomeo Bimbi per la famiglia Medici.
Palazzo Madama – Sala Quattro Stagioni.
Piazza Castello – Torino, fino all' 11 aprile 2016 Orario: lun 10-18; merc-sab 10-18; dom10-19.
Mart chiuso.
Fondazione Torino Musei.
150.000 opere d’arte, 2000 anni di storia, 4 musei.
Nata nel 2002, ne fanno parte GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama - Museo Civico d'Arte Antica, Borgo Medievale e MAO Museo d'Arte Orientale con uno straordinario patrimonio tra collezioni, raccolte e strutture.
www.fondazionetorinomusei.it Ufficio Stampa Fondazione Torino Musei ufficio.stampa@fondazionetorinomusei.it Barbara Papuzzi | Media Relations Fondazione Torino Musei t [...]

Leggi tutto l'articolo