TORTA SNIKERS

Ingredienti: Per la copertura 1000 grammi di cioccolato al latte   Per il ripieno : 6 albumi d’uovo 500 grammi di miele 500 grammi di zucchero a velo 400 grammi di arachidi tostate 680 grammi di caramello   Procedimento: Per prima cosa fai scaldare il caramello a bagnomaria o nel forno a microonde, fino a che non è abbastanza caldo ma non così bollente da scottare.
Lascia raffreddare un minuto, poi aggiungi le arachidi al caramello, mescola molto bene e metti il tutto sul fondo di un contenitore di vetro di grandi dimensioni, ricoperto di pellicola.
Metti il tutto in freezer per fare solidificare.
È il momento del ripieno: mescola il miele e lo zucchero a velo, poi monta i sei albumi a neve e versali nel composto dolce.
Versa il tutto in una casseruola, dove continuerai a sbattere con un frustino per circa 30 minuti, mentre il composto cuoce a fuoco dolce.
Una volta ben amalgamato, adagia il ripieno sulle arachidi al caramello appena tolte dal freezer e rimetti tutto nel freezer dopo questa operazione.
Aspetta almeno 40 minuti di solidifiazione.
A questo punto fai sciogliere 500 grammi di cioccolato a bagnomaria e versa il cioccolato sopra il ripieno; ora rimetti tutto nel freezer e attendi che il tutto sia ben solido.
Una volta che gli strati sono ben solidi, puoi estrarre il blocco dolce dal contenitore di vetro dove lo avevi precedentemente messo e appoggialo sul piano di lavoro a faccia in giù, con le arachidi in cima e il cioccolato in fondo.
Non ti resta che sciogliere il resto del cioccolato e farlo colare con cura sulla barretta, andando a coprire la parte superiore e i lati della grossa barretta Snickers.
Metti il tutto in freezer per circa 10 minuti, sistema poi i lati con il cioccolato rimanente e inserisci la barretta in freezer.
Ecco fatto: una volta ben solidificato, potrai gustare il tuo Snickers gigante con gli amici.
Se trovi che una barretta così sia troppo grande, puoi anche fare lo stesso procedimento dividendo il tutto in piccole e comode barrette da portare in giro come snack.
  FONTE RICETTA : DOKI.IT FONTE FOTO : EATPLAYWILLIAMSBURG.COM

Leggi tutto l'articolo