TRADUZIONI DI

CONFRONTO TRA
קנה = quanah e ברא = barà.
 
 
 
 
קנה = quanah
 
 
    Il termine quanah (קנה) è usato 84 volte nel testo ebraico dell’Antico Testamento. Non ha mai il senso di creare. Nella maggioranza dei casi vuol dire acquistare e comprare. In qualche caso può essere reso con conquistare, formare, generare, ottenere e riscattare. Solo in casi limitati può essere tradotto con compratore e padrone. Riportiamo sotto la traduzione dei vari versetti che contengono il termine “quanah”.
 
 
 
Genesi 4:1 Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNORE».
 
Genesi 14:19 Egli benedisse Abramo, dicendo: «Benedetto sia Abramo dal Dio altissimo, padrone dei cieli e della terra!
 
Genesi 14:22 Ma Abramo rispose al re di Sodoma: «Ho alzato la mia mano al SIGNORE, il Dio altissimo, padrone dei cieli e della terra,
 
Genesi 25:10 campo che Abraamo aveva comprato dai figli di Chet. Lì furono sepolti Abraamo e sua moglie Sara.
 
G...

Leggi tutto l'articolo