TRASCRIZIONE DI UN'INTERVISTA... LA MIA :-))

Come molti sanno ieri sera sono stata protagonista di "Sbloggando", una rubrica in diretta su radio DJVOICE, siccome molti non hanno potuto o voluto collegarsi per seguirmi ho pensato bene di fare una trascrizione della stessa sperando di fare cosa gradita, in caso contrario non leggetela    1) Da quanto tempo sei in questa community e perche' hai deciso di aprire un blog ? In questa community ci sono da marzo 2000.
Aprii un blog perchè mi fu chiesto da Libero in quando invitò tutti quelli che pubblicavano post sul blog Magazine, che mandavamo al Giornalaio, me compresa, ad aprirne uno perchè sarebbe cambiata la dinamica delle pubblicazioni, ti confesso che in quell'occasione mi prese un po' il panico.
Pensai:" e adesso, che cosa ci scrivo in questo blog?" Come potete ben vedere, qualcosa da scrivere, in mente mi è venuta .
  Questo blog per me è diventato un punto d'incontro con tante persone, grazie a lui ho avuto l'opportunità di "incontrare" virtualmente, molte persone ingamba e di questo ne sono veramente felice.
2) Il nome del tuo blog è "Comunicare " secondo te quanto bisogno c'è di farlo e perchè hai scelto di farlo attraverso un blog? Ho scelto questo nome proprio perchè ritengo che sia basilare in una società comunicare in modo semplice, esplicito, concreto e soprattutto rispettoso.
Questo nel mio blog l'ho ribadito in più occasioni, anche se, devo dire,  sono state rare le circostanze in cui ho dovuto calmare gli animi.
Ho scelto di farlo attraverso il blog perchè il blog da l'opportunità di esprimere quelli che sono i nostri pensieri, il nostro stato d'animo, le nostre idee.
Il blog è lì e sei tu che decidi cosa e quando scrivere e nessuno ti può influenzare o costringere a esprimere sentimenti che non senti.
3) Che rapporto hai con le persone che quotidianamente passano a trovarti e ti seguono nel tuo blog ? E' un rapporto sincero, ci vogliamo bene, a volte qualcuno sparisce per un po', mi riferisco logicamente a coloro che quando passano lasciano il segno con un commento, quelle sono le persone che ho imparato a conoscere nel tempo più a fondo.
Qualcuno sparisce per un po' perchè magari ha dei problemi seri in famiglia e quindi si stacca un po' dal mondo del web, ma so che tornano sempre, lo fanno da anni oramai.
Non è meno profondo però il rapporto che mi lega con coloro che passano senza fare rumore, sono quelle persone che mi leggono da molto, ma che spesso, o sono timidi e non se la sentono di lasciare un commento anche se la voglia è tanta, o proprio non ne hanno voglia [...]

Leggi tutto l'articolo