TRASPORTO AEREO: NO AGLI AUMENTI TARIFFARI CONCESSI A MALPENSA E FIUMICINO

da Federconsumatori Federconsumatori è nettamente contraria e ritiene scandalosi agli aumenti tariffari concessi a Malpensa e Fiumicino (formalmente agli aeroporti con più di 10 milioni di passeggeri annui) con la conversione del decreto anticrisi.
La qualità del servizio e l’efficienza degli aeroporti, nel nostro Paese, è veramente pessima, lo testimoniano le numerose segnalazioni che, ogni anno, riceviamo a tale proposito.
Non vediamo perché i passeggeri dovrebbero pagare più caro tale servizio, nettamente sotto la media.
Per di più, in questo periodo di forte calo del “consumo turistico” il rialzo delle tariffe ci sembra davvero una pessima maniera di rilanciare il settore del trasporto aereo.

Leggi tutto l'articolo