TRUFFE ONLINE: PREOCCUPANO ANCHE I VESCOVI

Anche i vescovi possono essere ingannati dalle truffe online mascherate da iniziative benefiche, e la Conferenza episcopale italiana mette in guardia i propri membri perche' non cadano nella rete.
''Esercitare la massima cautela nei confronti di qualsivoglia richiesta di notizie o di denaro proveniente via internet'' e' infatti l'invito alla vigilanza rivolto nei giorni scorsi dalla Cei ai vescovi italiani.
Con il pretesto di raccogliere fondi per scopi benefici o in favore di istituzioni ecclesiastiche, infatti, negli ultimi tempi si sono ripetute con una certa frequenza richieste truffaldine di denaro, inoltrate per lo piu' tramite posta elettronica.
L'invito alla vigilanza nei confronti dei truffatori online verra' trasmesso dagli uffici diocesani anche alle parrocchie e alle comunita' religiose locali.

Leggi tutto l'articolo