TURISMO ACCESSIBILE: SEMINARIO EUROPEO A TREVISO

“Turismo Accessibile, una nuova sfida / Accessibility, a new challenghe for inclusive tourism” è il tema di un seminario internazionale in programma per l’intera giornata di martedì 6 novembre nell’Auditorium “Sant’Artemio” della Provincia di Treviso, per iniziativa del Comitato delle Regioni dell’Unione Europea, della Commissione Europea, della Regione del Veneto, dell’Amministrazione provinciale trevigiana e del Comune di Ponzano.
Per il Veneto interverrà l’assessore regionale al turismo Marino Finozzi.Alle ore 11 è previsto un incontro con la stampa.L’iniziativa europeo si svolge non a caso in Veneto, prima regione turistica d’Italia e fra le tre principali mete turistiche del vecchio continente, capofila nell’Unione per la promozione del turismo accessibile, finalizzato a dare risposte in termini di fruizione a coloro che hanno problemi di tipo fisico, compresi gli anziani, i bambini, le donne incinte, ma anche quanti hanno difficoltà sensoriali all’udito o alla vista e intolleranze alimentari.
I lavori del Seminario inizieranno alle 9 per concludersi alle 18Il turismo genera tra il 5% e il 10% del PIL europeo annuo, dando lavoro a circa 10 milioni di persone.
Il mercato dei “viaggi accessibili” è valutato in circa 133 milioni di turisti, per un valore di quasi 90 miliardi di euro.Il programma e i moduli per iscriversi sono disponibili sul sito www.provincia.treviso.it.

Leggi tutto l'articolo