Tajani si scusa dopo frasi su Mussolini

(ANSA) – STRASBURGO, 14 MAR – “Da convinto anti-fascista mi scuso con tutti coloro che possano essersi sentiti offesi dalle mie parole, che non intendevano in alcun modo giustificare o banalizzare un regime anti-democratico e totalitario”.
Lo afferma il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani.
“Sono profondamente dispiaciuto che, malgrado la mia storia personale e politica, qualcuno possa pensare che io sia indulgente col fascismo – aggiunge -.
Sono sempre stato convintamente anti-fascista”.