Tangenti per realizzazione parchi eolici, 5 persone arrestate fra Trapani e Palermo

Cinque persone sono state arrestate dal nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza tra le Province di Trapani e Palermo.
Per tutti l'accusa e' di tentata concussione, corruzione, emissione e utilizzo di fatture false.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Palermo e svolte dal gruppo Tutela spesa pubblica del nucleo di Polizia tributaria, hanno riguardato un gruppo imprenditoriale con sede ad Alcamo (Trapani) ed operante da anni nel settore delle energie rinnovabili in Sicilia.
Secondo gli investigatori, avrebbe beneficiato, grazie alla corresponsione di tangenti, di illecite agevolazioni nella realizzazione di imponenti parchi eolici.

Leggi tutto l'articolo