Tarassaco

Taraxacum officinale appartenente alla famiglia delle asteracee. Il nome presumibilmente deriva dal greco taraxis che significa guarire o dal persiano tarak che significa fare ricordando le sue capacità diuretiche.
Comunemente chiamato dente di leone cicoria selvatica o soffione cresce spontaneamente in tutta la zona mediterranea.
Visto come simbolo di messaggio di fede perchè i semi si disperdono o nella tradizione laica rappresentano gli anni che volano via.                                                     Le foglie hanno marcata capacità diuretica mentre le radici agiscono sulla produzione di bile la quale agisce anche sulla peristalsi intestinale e il tarassaco con l'inulina è un'integrazione di prebiotici. Ha inoltre una capacità epatotossica ha effetti antiossidanti  e ipolipedemizzanti.
Contrindicato nei calcoli biliari

Leggi tutto l'articolo