Tav: Parigi, da Telt tappa positiva

(ANSA) – PARIGI, 11 MAR – La Francia si dice soddisfatta per le odierne decisioni del consiglio di amministrazione di Telt che “rappresentano una tappa positiva nell’interesse del progetto Lione-Torino”: lo scrive in una nota la ministra dei Trasporti, Elisabeth Borne.
“In effetti – si prosegue nella nota diffusa dalla ministra dei Trasporti Elisabeth Borne – come aveva auspicato la Francia, questo Consiglio di Amministrazione ha permesso di lanciare i bandi di gara necessari al proseguimento del cantiere.
Questo permette sia l’avanzamento del progetto, sia la tutela dei finanziamenti europei, nonché il rispetto del tempo di riflessione auspicato dal governo italiano”.
“La Francia ribadisce il suo totale interessamento alla Lione-Torino e la sua disponibilità per una discussione tra partner”.