Tavagnacco-Chiasiellis: si replica

Derby di Coppa Italia decisivo per il passaggio del turno   E' un derby “pesante” quello che Tavagnacco e Chiasiellis si apprestano a disputare.
La sfida di oggi vale il primato del girone di Coppa e la qualificazione alla fase successiva.
  (nella foto Edoardo Bearzi, tecnico gialloblu) Se poi ci si vuole aggiungere anche il carico emotivo e il valore morale che la sfida inevitabilmente si porta appresso, pensando al derby di campionato dello scorso dicembre, allora si può ben capire quanto valga realmente questa partita.
L' 8 dicembre 2007 le ragazze di Bearzi lo ricordano molto bene: è stato il culmine di un periodo negativo che ha portato Donà e compagne lontano dalle prime posizioni e a un passo da quelle più scomode.
La vittoria acciuffata in extremis a Trento ha ridato nuova linfa alla squadra gialloblu e la sosta è arrivata al momento giusto, consentendo di recuperare infortunate di lungo corso come Di Filippo e Marcutti oltre a energie fisiche e mentali preziose per la seconda parte di stagione.
Elena Stabile si prepara alla sfida con l'undici di Mortegliano con molta serenità: “C'è il derby, è vero, ma sono tranquilla e consapevole di aver lavorato sodo con le mie compagne per arrivare in buone condizioni alla ripresa della stagione.
Lo spogliatoio è sereno e, nonostante le difficoltà dovute al periodo invernale (campo ghiacciato o pesante), abbiamo svolto un grande lavoro di richiamo e potenziamento che tornerà utile nel corso dell'anno”.
Tornando alla partita il centrocampista gialloblu ha le idee molto chiare: “Non dimentico il derby di dicembre e spero che la squadra affronti la gara con altro piglio, senza quella pressione esagerata che ci ha condizionato pesantemente.
Siamo serene, stiamo bene e siamo convinte di poter disputare una buona partita”.
 

Leggi tutto l'articolo