Telegramma di Hitler al Re

La provvidenza ha voluto che noi fossimo costretti contro i nostri stessi propositi a difendere la libert� � l'avvenire dei nostri popoli in combattimento contro Inghilterra e Francia.
In quest'ora storica nella quale i nostri eserciti si uniscono in fedele fratellanza d'armi, sento il bisogno d'inviare a Vostra Maest� i miei pi� cordiali saluti.
Io sono della ferma convinzione che la potente forza dell'Italia e della Germania otterr� la vittoria sui nostri nemici.I diritti di vita dei nostri due popoli saranno quindi assicurati per tutti i tempi.

Leggi tutto l'articolo