Temporali

"This is beauty I know I'm in love with it all I have freedom to love In hiding" E' una strofa di una canzone bellissima, anche se poco conosciuta dei Genesis, ma rappresenta bene il mio stato d'anima stamattina Questa notte tuoni, fulmini e lampi! Avvolgermi nel lenzuolo mentre fuori l'acqua scrosciava mi ha riportato indietro ai tempi degli scout, quando questi temporali li si viveva in una tendina squassata dal vento e ti chiedevi se i picchetti che avevi piantato avrebbero retto.
A me i temporali sono sempre piaciuti ed anche allora, avvolto nel mio sacco a pelo a mummia mi godevo lo spettacolo della natura che scioglieva i muscoli.
Ad ogni lampo l'interno della tenda si illuminava disegnado le sagome dei mie compagni distesi accanto, il tuono poi rimbombava sulle pareti della montagna propagandosi in echi infiniti.
Non ho mai vissuto la natura matrigna, come la pensava il Leopardi, piuttosto come una forza da conoscere e rispettare.
La nostra tenda, lontana da corsi d'acqua, in posizione rialzata, con i suoi canaletti di scolo forniva protezione sufficiente da queste bufere e le montagne attorno, pur rimbombando gli echi dei tuoni fornivano riparo dai venti più impetuosi.
Quando assisto ad un temporale o ad una mareggiata, sento l'energia fluire dentro di me, lo spirito che entra in sintonia  con quanto c'è intorno e ne percepisce l'intima armonia, proprio come quando, in montagna, condivido la pace e la bellezza di un cielo stellato che suscita pensieri di infinito Questo è bello ed io lo conosco, sono in armonia con esso, il mio spirito è libero di amare, nel profondo Esiste un'anima del mondo , ne sono sicuro e sono certo di essere parte di questa armonia Pick me up, put me down Push me in, turn me round Switch me on, let me go - I have a mind of my own In hiding Far from the city of night And the factories of truth I stand upon the mountain A million miles from my home And the faces of fear I have freedom to think In hiding I may take off my clothes That I wear on my face I float upon a river A million miles from the plains That are piercing the clouds I am lost in the beauty In hiding posso togliere i veli che indosso sul mio viso fluttuo sopra un fiume milioni di miglia dalle pianure che bucano le nuvole sono perso nella belelzza nell'intimo Pick me up, put me down Push me in, turn me round Switch me on, let me go - I have a mind of my own I wish you were here In hiding I lie silent at last I'm free from my past I walk among the tall trees This is beauty I know I'm in love with it all I have freedom to love [...]

Leggi tutto l'articolo