Tenta di rubare all’Eurospar e reagisce. Denunciato

Cronaca 19 maggio 2016 Tenta di rubare all’Eurospar e reagisce.
Denunciato NOALE.
Cerca di rubare all’Eurospar di Noale ma prima è scoperto da una guardia giurata, poi malmena lei, il vice direttore e un anziano cliente.
Infine scappa ma è intercettato dai carabinieri.
A essere denunciato un giovane noalese, attorno ai 25 anni, tossicodipendente e già conosciuto non solo alle forze dell’ordine ma pure nello stesso supermercato di via dei Novale.
Martedì pomeriggio era entrato nella struttura per “fare” la spesa; dapprima si è diretto al distributore del pane, inserendolo nel sacchetto e poi mettendoci l’etichetta come previsto, poi ha preso altro cibo senza registrarlo e infilandolo in una borsa.
E si è diretto verso la cassa automatica per pagare.
Una guardia giurata in borghese della Costantini Sicurezza di Mestre lo ha visto e quando il giovane ha saldato solo il pane lo ha bloccato.
Il ladro ha iniziato a malmenare lui, il vicedirettore e un cliente intervenuto per fermarlo.
Il ladruncolo è fuggito prima a piedi, poi in bici ma è stato intercettato dai carabinieri di Noale qualche minuto più tardi e trasferito in caserma, dov’è scattata la denuncia.
La guardia giurata ha riportato la ferita di un gomito.
(a.rag.) http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2016/05/19/news/tenta-di-rubare-all-eurospar-e-reagisce-denunciato-1.13507187?refresh_ce

Leggi tutto l'articolo