Tentato assalto portavalori: ritrovate autovetture

VIESTE, 27 agosto 2008 - ORE 11.18 Tentato assalto portavalori: ritrovate autovetture Sono state ritrovate nella giornata di ieri le auto utilizzate durante l'assalto al furgone portavalori avvenuto lunedì pomeriggio a Vieste.
I mezzi erano stati abbandonati in alcuni burroni in località Ginestra e Valle dell'Inferno nel cuore della Foresta Umbra.
Nello specifico sono stati ritrovati, una BMW 320, risultata rubata il 6 agosto a Vieste, un Doblò rubato a San Giovanni Rotondo il 27 gennaio dello scorso anno e una Fiat Stilo la cui scomparsa è stata denunciata a Rodi Garganico il 21 agosto di quest'anno.
In tutte le autovetture è stato rinvenuto del liquido infiammabile; probabilmente, sostengono gli investigatori, i rapinatori non sono riusciti a dar fuoco ai mezzi poichè braccati da polizia e carabinieri.
Alla battuta hanno preso parte oltre 30 militari della compagnia di Vico del Gargano.
Il giorno dell'assalto un'altra BMW era stata ritrovata nascosta tra la fitta vegetazione della Foresta Umbra, rubata il 6 dicembre 2007 a Piacenza.
Tatiana Bellizzi

Leggi tutto l'articolo