Teoria del paesaggio maldiviano

Freddo, voglia d'estate, tempo di vacanze, magari esotiche.
Nel 2008 sono andato a fare immersioni alle Maldive.
Non vi propongo il noioso diario di quello che ho fatto e visto, piuttosto una improbabile teoria del paesaggio di un luogo estremo come le Maldive.
  Il termine paesaggio deriva dalla commistione: del francese "paysage", con l'italiano "paese".
Infatti, tradizionalmente il suo significato si legava in particolar modo alla pittura e al realismo di certe vedute paesistiche.
  Il Paesaggio: è la particolare fisionomia di un territorio determinata dalle sue caratteristiche fisiche, antropiche, biologiche ed etniche; è imprescindibile dall'osservatore e dal modo in cui viene percepito e vissuto.
  Il paesaggio, oltre ad essere oggetto di studio in differenti ambiti di ricerca, è esposto a significati talmente ampi, variegati e molteplici, da rendere arduo qualsiasi tentativo di circoscrizione.

Leggi tutto l'articolo