Termoli Wi - Fi: incrementati i punti di accesso gratuiti alla rete Internet comunale

TERMOLI – Il sindaco Basso Antonio Di Brino e l’Amministrazione comunale informano residenti e turisti che sono stati incrementati i punti di accesso gratuito alla rete Internet attraverso il sistema Wi-Fi del Comune di Termoli.
Dopo l’attivazione degli HotSpot in Piazza S.
Antonio e Piazza Vittorio Veneto, sono ora funzionanti anche i punti di accesso in Piazza Giovanni Paolo II e Piazza Garibaldi (antistante la stazione ferroviaria).
Le informazioni utili per l’accesso sono disponibili all’indirizzo http://www.comune.termoli.cb.it, all’interno dell’apposita sezione DigiTermoli.
L’HotSpot è un sistema che permette di fornire connessione ad Internet previa autenticazione e rilascio di credenziali personali.
L’utente che desidera collegarsi a Internet può recarsi nella piazza dove è presente l’HotSpot e ricerca, attraverso il proprio dispositivo wireless (notebook, tablet, smartphone, ecc.), la rete Termoli Wi-Fi. E’ possibile quindi connettersi, con l’accortezza di lasciare la gestione automatica dell’IP e del DNS nelle impostazioni della scheda di rete; successivamente avviare il proprio browser (ad es.
Internet Explorer, ecc.) e, nella pagina di benvenuto che appare automaticamente, digitare le credenziali d’accesso.
Per ottenere la password di accesso al servizio, selezionare il link di registrazione inserendo il numero del proprio cellulare.
Vi sarà quindi inviato un Sms con la password assegnata.
Questa procedura deve essere eseguita solo la prima volta che si usa il servizio.
La password assegnata rimarrà valida per ogni successiva connessione.
A questo punto è possibile navigare su Internet.
Il tutto senza dover scaricare alcun software sul dispositivo usato. Qualora l’utente non intendesse effettuare l'autenticazione all’apertura del browser, potrà accedere unicamente al sito del Comune di Termoli.
L’HotSpot è collegato ad una linea internet ad alta velocità.
Bisogna però considerare che la velocità di collegamento del singolo utente dipende da molteplici fattori, quali il traffico presente in quel momento, la qualità del dispositivo utilizzato, la qualità del segnale, il sito su cui si sta navigando, ecc.
Non esiste un limite al periodo di durata della connessione.
La navigazione è comunque soggetta alle condizioni d’uso.
L’Ente si riserva inoltre di adottare politiche di limitazione e filtraggio dei contenuti al fine di inibire l’accesso a determinati siti o l’uso di particolari protocolli. L’amministrazione ricorda che questo servizio è fornito [...]

Leggi tutto l'articolo