Terna e Luiss, al via partnership che punta su innovazione e sostenibilità

(Teleborsa) - Valorizzare la crescita dei migliori talenti ad alto potenziale attraverso il reclutamento e lo sviluppo del capitale umano.
Con questo obiettivo ha preso il via il progetto formativo di Terna, la società che gestisce la rete elettrica di trasmissione italiana e tra i principali operatori di rete al mondo e Luiss, l’Università intitolata a Guido Carli, ai primi posti tra gli atenei non statali nelle classifiche nazionali.
La collaborazione testimonia la volontà di creare un percorso virtuoso per unire imprese e mondo accademico, in grado di favorire lo sviluppo delle professionalità oggi più adeguate ad affrontare il mercato del lavoro e a contribuire alla crescita necessaria del Paese.  Due le importanti iniziative promosse da Terna insieme a Luiss: il Future Project Leaders, rivolto ai giovani talenti già presenti in azienda e l’International Training Program, destinato a studenti di Ingegneria e/o Economia provenienti da università internazionali.
"La collaborazione con Luiss nasce dalla consapevolezza che investire sulla formazione e l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro rappresenta un tassello fondamentale nel percorso di generazione di valore per l’intero sistema paese.
I programmi che verranno avviati non solo favoriranno lo sviluppo d’impresa e la diffusione della cultura dell’innovazione, ma contribuiranno anche alla creazione di future professionalità di eccellenza nel settore dell’energia” - ha affermato l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna Luigi Ferraris.

Leggi tutto l'articolo