Terremoto ad Amatrice, ancora scosse

Amatrice trema ancora.
Una scossa di magnitudo 3.7 ad Amatrice e una di magnitudo 4.4 a Pescara del Tronto.
Sono gli ultimi significativi terremoti registrati nella giornata di ieri nelle terre del Centro Italia devastate dal sisma della scorsa settimana.
Ci sono stati anche dei nuovi crolli nella scuola Romolo Capranica di Amatrice, già al vaglio degli inquirenti per essere costruita proprio per resistere ai terremoti.
Nel frattempo il bilancio delle vittime è stato rivisto a 290, mentre si continua a scavare tra le macerie: il cadavere di una donna è stato estratto da ciò che resta dell'Hotel Roma.
Proprio ad Amatrice, comune del Reatino dove il sisma ha fatto più danni in termini di vittime, restano ancora 14 persone da identificare, anche con l'esame del Dna mentre i vigili del fuoco lavorano per recuperare gli altri due corpi sepolti dalle macerie dell'Hotel Roma.

Leggi tutto l'articolo