Terremoto in Alaska,Trump promette fondi

(ANSA) – ANCHORAGE (ALASKA), 1 DIC – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha inviato via tweet un messaggio al popolo dell’Alaska, colpito ieri da un forte terremoto.
“Al grande popolo dell’Alaska – scrive il presidente -.
Siete stati colpiti duramente da un “big one”.
Seguite le indicazioni dei professionisti altamente qualificati che sono lì per aiutarvi.
Il governo federale non risparmierà alcuna spesa.
Dio vi benedica tutti!”.
Il sisma, che è stato di magnitudo 7 (l’istituto geologico statunitense Usgs ha corretto al rialzo il risultato dei primi rilevamenti) ha prodotto seri danni agli edifici e alle strade, anche se non risultano vittime.
L’ex governatore dell’Alaska ed ex candidata alla vicepresidenza per il Gop Sarah Palin ha rassicurato in un tweet che la sua famiglia è incolume, ma che la sua casa “non lo è”, così come quella “di molti, molti altri”.Seri danni hanno subito le ferrovie, che hanno sospeso ogni servizio.
Chiuso a titolo precauzionale anche il gasdotto, in attesa di verifiche.