Tesi LCA pasta

Il lavoro che segue consiste nella valutazione degli impatti ambientali determinati dalla produzione di pasta della ditta Antonio Amato; per far questo si analizza l'intero ciclo di vita del prodotto dalla semina del grano al consumo.
L'analisi � stata effettuata secondo la metodologia LCA (Life Cycle Assessment), utilizzando come metodo di valutazione del danno ambientale Eco-indicator 99 (appositamente modificato per lo studio).
Per realizzare il calcolo si impiega invece il software SimaPro 5.0 compatibile con l'ambiente Windows.
Lo spunto per lo studio del ciclo di vita della pasta � da ricercarsi nel crescente interesse che sta animando lo scenario nazionale ed internazionale riguardo la diffusione di strumenti volontari di politica e di gestione ambientale, ed in particolare nella volont� di grandi aziende come l'Amato di dimostrarsi sempre aggiornate e attente alla salvaguardia dell'ambiente.
In questo caso pi� che mai, trattandosi di un prodotto di largo consumo caratterizzato ...

Leggi tutto l'articolo