The Big Bang Theory: la lettera di addio di Jim Parsons a Sheldon

Irriverente, cinico e con una buona dose di sociopatia che lo ha reso idolo indiscusso dei nerd di tutto il mondo: Sheldon Lee Cooper, protagonista di “The Big Bang Theory” è uno dei personaggi più amati della serie tv.
Il geniale fisico teorico interpretato da Jim Parsons lascerà presto orfani milioni di telespettatori: “The Big Bang Theory” è infatti arrivata alla sua ultima stagione, e dopo 12 anni chiuderà i battenti.
Il finale della mid-seasons andrà in onda negli Stati Uniti il 31 gennaio, mentre gli episodi arriveranno in Italia dal 28 gennaio.
A dare l’addio ai personaggi non sarà solo il pubblico, ma anche gli attori che hanno prestato loro il volto sin dal primo episodio della celebre sitcom.
Nel caso specifico di Sheldon Cooper, è stato l’attore americano Jim Parsons a dare anima e corpo alle manie, ai tic e alla singolare personalità del fisico più famoso della tv.
Un’interpretazione convincente, valsa all’interprete ben 4 Emmys e un Golden Globe.
Fedele allo stile del suo personaggio, Jim Parsons registrato un video per salutare Sheldon, regalando qualche risata (e qualche lacrimuccia) ai suoi fan: «Salve Sheldon, sono Jim.
Ho contribuito a darti vita per 12 anni, ormai.
E adesso è arrivata l’ora, suppongo, di dover dirci addio.
Quindi, uhm..
sai cosa, non sarò mai in grado di dirti addio completamente, perché: A) ho collaborato alla tua creazione, quindi custodisco una parte di te.
E B) l’averti interpretato per così tanto tempo sarà sempre parte di me, e mi ha cambiato in qualche modo» ha spiegato Parsons tra il serio e il faceto.
Il video dell’attore termina però con un “arrivederci“: «Non so dire se mi ha reso più intelligente.
Mi dispiace.
Non sono neanche sicuro che mi abbia reso una persona migliore, perché tu non possiedi esattamente questo genere di qualità.
Credo che, nonostante tutto, io ho aiutato a rendere te una persona migliore.
Ma… aspetta un attimo, ci stavamo dicendo addio… Sai cosa, ci si vede in giro».
Insomma, nel 2019 gli spettatori dovranno salutare la serie tv “The Big Bang Theory” e Sheldon, ma una parte di lui, com’è giusto che sia, resterà per sempre indissolubilmente legata a Jim.

Leggi tutto l'articolo