The Dream Syndicate - THESE TIMES (Anti, 2019)

Di solito mantengo un atteggiamento piuttosto scettico di fronte alle reunion; credo fondamentalmente che il principale obiettivo di chi decide di riprendere in mano un filo interrotto anni prima, non si altro che il far leva sulla nostalgia dei tempi che furono e cercare di fare cassa sui ricordi. Ce ne sono tanti di esempi che si potrebbero portare avanti, da quelli più eclatanti in senso negativo (i Queen più farlocchi o il tentativo dei Doors) a quelli più o meno dignitosi (come i Jesus & Mary Chain). E poi ci sono le eccezioni...
I Dream Syndicate rientrano in queste piccole percentuali, ossia sono un gruppo fortemente attivo sulla scena alternativa americana nei primi anni ‘80, con capolavori assoluti come The days of wine and roses e Medicine show, capostipiti della scena di Paisley, che da un paio di anni hanno ripreso in mano un discorso interrotto e lo hanno fatto come se questo non si fosse mai chiuso.
Al di là dell’attività live, due anni fa diedero alle stampe l’ottimo H...

Leggi tutto l'articolo