Ti ho chiuso nello scrigno dei ricordi...

Sono passati ormai 3 anni dall'estate durante la quale ci siamo incontrati, riconosciuti, avvicinati, guardati a lungo negli occhi senza parlare come  se ci conoscessimo da sempre.
E' accaduto tutto in fretta: ci siamo conosciuti, quella stessa sera il primo bacio e poi dopo pochi giorni è finita.
Perche'? Perche' ho ascoltato i consigli di un'amica...si fa per dire...e perchè stavo ancora male per qualcuno che aveva preso il mio cuore e fatto in mille pezzi come un oggetto in cristallo,qualcuno che mi aveva fatto credere che mi amava ma che ha buttato via una storia per una serata di sesso con una ...
Non sono riuscita a capire quello che tu mi dicevi, ti ho allontanato da me.
Non credevo piu' a nessuno e non ho potuto aprirti il mio cuore.
Poi e' arrivata la seconda occasione,il destino sembrava volerci aiutare a tutti costi facendoci incontrare ovunque e a qualsiasi ora, senza darci appuntamento.  Oramai era troppo tardi per me,tu hai avuto l'occasione di vendicarti.
Eri pieno di rancore nei miei confronti e per quanto abbia cercato non sono riuscita a farmi perdonare dall'averti allontanato, eri combattuto tra il cedere ai tuoi sentimenti e l'orgoglio e alla fine hai scelto il secondo.
Cosi' ho deciso di lasciar perdere, di smettere di aspettare invano una tua telefonata.
Ho voltato pagina.
Custodisco ancora gelosamente il ricordo di quei pochi giorni passati insieme, il ricordo del tuo profumo, l'intensita' del tuo sguardo, i tuoi abbracci, le tue frasi sinceramente romantiche, il tuo gesto un po' folle di regalarmi il cd Violator dei Depeche Mode in quel modo affatto banale.
Il ricordo che ho di te non potra' essere sbiadito dal tempo, restera' intatto .
Lo e' ancora nonostante siano passati 3 anni ed io viva una storia da 2.
Mi sono lanciata, cerco di vivere al massimo la mia storia come avrei dovuto vivere la nostra.
Chissa' se leggerai queste righe e capirai che sono rivolte a te...

Leggi tutto l'articolo