Tina Cipollari ecco perchè parlavo con i poliziotti

L'opinionista Tina Cipollari è stata multata e va su tutte le furie perché non vuole e racconta come sono andati davvero i fatti: “Non ho mai preso una multa per eccesso di velocità o per non avere rispettato uno STOP, smentisco categoricamente quello che ha scritto ‘Nuovo’ e sono stufa delle bugie che questo settimanale scrive sul mio conto!”.
E’ un fiume in piena Tina Cipollari, raggiunta telefonicamente da Alex Achille di “Radiochat.it”, molto adirata per le continue bufale che a suo dire il settimanale di Signoretti spargerebbe sul suo conto.
Tina Cipollari ha voluto raccontare la verità sulle immagini pubblicate dal giornale che la ritraggono, apparentemente, mentre discute con un agente della Polizia di Stato: “Quelle foto risalgono a luglio scorso, mi trovavo a Fregene con mio figlio Mattias e stavo discutendo con lui, riguardo l’opportunità o meno di guidare le Minicar, da soli, con il semplice foglio rosa.
Mio figlio asseriva che fosse possibile mentre io affermavo che senza p...

Leggi tutto l'articolo