Titolo

 
 
Skinner guard� per l'ennesima volta l'orologio, cambi� posizione sulla sedia con fare nervoso e rigir� tra le mani il file che aveva con s�.
-Saranno stati bloccati nel traffico- sospir� Scully, dando un rapido sguardo alla finestra: le nuvole non accennavano ad aprirsi.
-Mi sta venendo voglia di una sigaretta- sussurr� Monica, rilassandosi sulla spalliera della sedia.
-Contieniti. Hai promesso di non fumare pi�- la esort� Scully.
-Si, lo so. E rimarr� fedele alla promessa. Ma non sai quanto � snervante quest'attesa.
-Non � l'unica ad essere nervosa, Agente Reyes- intervenne Skinner.
-Secondo lei, cosa sono queste novit� all'interno della sezione?- chiese Scully, voltandosi verso il suo capo.
-Non ne ho idea... ma direi di non preoccuparci.
-Difficile non farlo ultimamente- sospir� Scully, voltandosi poi verso lo scalpitio che proveniva dalla porta.
Lo spesso mogano scuro si apr� subito dopo e sulla soglia comparve Doggett con i capelli indubbiamente umidi di pioggia.
-John!- escla...

Leggi tutto l'articolo