Tolleranza zero verso chi parcheggia nelle aree per disabili

Cronaca
16 marzo 2017
Tolleranza zero verso chi parcheggia nelle aree per disabili
Questura, Assl e Comune contro gli automobilisti irrispettosi Prevista la denuncia penale e il sequestro delle macchine
di Francesco G. Pinna

ORISTANO. Per ora è solo un appello al senso civico di tutti gli automobilisti per convincerli a non utilizzare indebitamente le aree di sosta riservate ai disabili dei parcheggi interni dell’Ospedale San Martino. Ma se non basterà la preghiera Questura, Comune e Azienda socio sanitaria locale (la vecchia Asl per chi non si è ancora abituato al nome nuovo) sono determinati a usare le maniere forti. Chi occuperà senza averne titolo gli stalli riservati ai disabili rischierà come minimo la multa e la rimozione della vettura col carro attrezzi. Ma nei casi più gravi, per esempio in caso di rifiuto a spostare l’auto, potrà scattare anche la denuncia penale per violenza privata e il sequestro dell’auto come corpo del reato.
L’iniziativa porta la firma del que...

Leggi tutto l'articolo