Tom Cruise torna spericolato interpreterà "Mission: impossible 5"

Torna Tom Cruise in Mission: impossible 5.
I produttori della fortunatissima serie iniziata nel 1996, Paramount Pictures e Skydance Productions, hanno scelto il regista: sarà lo specialista d’azione Christoper McQuarrie.
L'attore.
McQuarrie dirigerà seguendo la sceneggiatura di Drew Pearce.
E Cruise sarà ancora una volta nei panni dello spericolato Ethan Hunt.
E non solo: l’attore, che in Mission: impossible 4 avevamo lasciato a passeggiare sulle pareti del grattacielo più alto del mondo, a Dubai, sarà anche coproduttore del film.
“Sono entusiasta di tornare a lavorare con Chris per quest'ultimo capitolo di Mission: Impossible," ha detto Tom.
“Ho iniziato a produrre questi film con l'idea che ogni regista, attraverso la propria prospettiva, avrebbe reso ogni episodio unico.
Chris è un professionista straordinario e riuscirà a realizzare quelle scene mozzafiato e emozionanti che il pubblico di tutto il mondo si aspetta da un film della serie Mission: Impossible.” Il regista.
McQuarrie ha scritto e diretto da poco Jack Reacher, con Cruise.
Fra le sue sceneggiature figurano l'imminente Edge of tomorrow e Operazione Valchiria, entrambi interpretati dall’attore.
Per la sceneggiatura di I soliti sospetti, McQuarrie ha vinto l’Oscar nel 1995.
La serie.
Mission: impossibile 4 – Il protocollo fantasma ha incassato 700 milioni di dollari nel mondo intero, diventando il film più remunerativo della carriera di Cruise.
L’intera serie ha totalizzato oltre 2 miliardi.

Leggi tutto l'articolo