Tom Ellis parla del suo nuovo ruolo come Robin Hood e come ha reinventato questo personaggio iconico

 OUATUK: Perdonatemi se concedo più di qualche momento da fan-girl entusiasta, ma la spettacolare carriera nel Regno Unito di Tom Ellis ha reso tutti noi di Once Upon a Fan entusiasti del fatto che ci abbia concesso questa intervista esclusiva.
Come stella nascente di diversi progetti della BBC, siamo abbastanza certi che i fan di Once Upon A Time in tutto il mondo resteranno incantati dal lavoro di questo attore talentuoso, e non potremmo essere più felici di presentarvi la seguente intervista.Diane: Siamo così felici di parlare con te non solo per il tuo nuovo ruolo in Once Upon A Time, come il personaggio di Robin Hood, ma anche per il meraviglioso lavoro che ti ha fatto guadagnare riconoscimenti in tutto il mondo.
Sei apparso in tutto, dalla iconica fiction scientifica Dr.
Who alla frizzante commedia della BBC Miranda alla molto intricata fiction The Secret of Crickley Hall.
In particolare, Miranda è diventato un grande successo nel Regno Unito, e tu interpretavi il fusto Gary Preston, l'oggetto di desiderio dell'affascinante ma imbranata perdente Miranda.
Non sei per niente sorpreso da quanto popolare è diventato lo show? Il pubblico amava il tuo rapporto imbarazzante con Miranda.
Com'è stato lavorare con il cast e l'incredibile talento Miranda Hart? Tom: Miranda Hart è una di quelle persone che ha la vena comica, lei è così divertente e talentuosa e non puoi che divertirti ogni momento mentre lavori con lei! Lo spettacolo è iniziato come una piccola serie comica sulla BBC2, e io non credo che nessuno di noi avrebbe immaginato che sarebbe diventato un grande successo.
La reazione che ho avuto nell'aver preso parte alla serie è stato incredibile, i telespettatori amano i "si metteranno insieme/non si metteranno insieme" che tormentano tutta la storia.
Il cast era incredibile, ed era un lavoro che mi piaceva.
Non sembrava di andare al lavoro, sembrava una riunione di famiglia.
Questo spiega quanto siamo uniti.
Diane: Che esperienza meravigliosa! Ora su tutt'altro genere, hai brillantemente interpretato il padre in lutto Gabe Caleigh, il cui figlio scomparso è stato assassinato nel straziante dramma televisivo della BBC The Secret of Crickley Hall.
Questo spettacolo è stato così profondamente tragico che mi chiedo a volte se è stato difficile riuscire a "scrollarsi" tutto questo durante la notte.
Come ti sei preparato e sostenuto nell' estenuante ruolo di Gabe Caleigh, che ha dovuto sopportare così tanto? E com'è stato lavorare con l'incredibile Suranne Jones che ha interpretato la madre del bambino [...]

Leggi tutto l'articolo